Torta Savoia

Torta Savoia Ragusa Latte
Torta Savoia Ragusa Latte

Ingredienti

Per il biscotto morbido:

Per la bagna al rum:

Per la glassa:

Per la farcia:

Procedimento:

Uno dei piatti più buoni della pasticceria siciliana, un tripudio di cioccolato che si scioglie in bocca, mentre un leggero sentore di rum ammicca al palato. La torta Savoia ha una pienezza regale – non poteva essere altrimenti: fu infatti inventata in onore di casa Savoia! Strati di cioccolato si alternano al soffice biscotto per un’esplosione di dolcezza. Prepararla non è facilissimo, ma ne vale sicuramente la pena e con la nostra ricetta sarà davvero semplice. Iniziamo!

Per prima cosa prepariamo il biscotto.
Mettete le uova nel mixer e aggiungete lentamente lo zucchero e un pizzico di sale. Montatele fino a ottenere un composto morbido. Setacciate la farina e aggiungetela al composto, insieme all’amido. Con la spatola mescolate dall’alto verso il basso con delicatezza. Prendete una teglia e foderatela con della carta forno. Versate metà del composto, appianatelo e infornate per 10 minuti a 180°. Uscite la teglia e lasciatela intiepidire. Ripetete la stessa operazione con l’altra metà del composto rimasta. Adesso dalle due paste dovete ritagliare cinque dischi, aiutandovi con un anello da cucina. Fateli raffreddare completamente.

Passiamo alla crema.
Nel mixer mettete la farina di nocciole, il cacao e lo zucchero a velo, frullate leggermente. Tritate separatamente il cioccolato bianco, fondente e a latte e fateli sciogliere, sempre separatamente, sul fuoco o al microonde. Uniteli fra loro e amalgamateli. Aggiungete il composto preparato nel mixer e mescolate bene. Unite metà della quantità di latte Ragusa Latte e amalgamate. Unite l’altra metà, amalgamate di nuovo. Aggiungete il burro Ragusa Latte e mescolate ancora con una spatola. Coprite il contenitore con la pellicola trasparente e ponetelo in frigorifero per una ventina di minuti.

Nel frattempo, prepariamo la bagna. Versate in un pentolino l’acqua, lo zucchero e il rum e portate a ebollizione. Spegnete e fate raffreddare.

Prendete uno dei cinque dischi, con l’aiuto di un pennello inumiditelo con la bagna e farcitelo con la crema. Coprite con il secondo disco e ripetete le operazioni: prima inumiditelo con la bagna e poi farcitelo con la crema. Continuate così fino alla fine dei dischi. L’ultimo disco dovrà essere inumidito con la bagna, ma non farcito di crema. Sistemate i laterali con una spatola, qualora la crema dovesse essere fuoriuscita e conservate il dolce in frigo per altri 20 minuti.

A pochi minuti dalla fine del tempo di raffreddamento in frigo preparate la glassa: in un pentolino unite il burro di cacao e il cioccolato, fate sciogliere tutto. Uscite la torta dal frigo, appoggiatela su un vassoio e ricopritela con la glassa ancora calda. Conservate di nuovo in frigo per altri 20 minuti. Detto, fatto: la vostra torta Savoia è pronta!

Buon appetito con il gusto e la tradizione di Ragusa Latte!

Difficoltà:

MEDIA/ELEVATA

Tempo:

2 Ore

Persone:

10

Condividi la ricetta

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Summary
recipe image
Recipe Name
Torta Savoia
Author Name
Published On
Total Time